Trekking in Grecia

14.5.2019 - 22.5.2019

TREKKING IN ANDALUSIA



seconda parte…est…

"Las Alpujarras", a sud della Sierra Nevada e poi GRANADA

Trekking in alcuni siti eccellenti della Andalusia (con spostamenti sul posto con lo storico minibus Fiat Ducato della guida) con varie visite turistiche (Siviglia – Cordova – Granada – ecc...)
La guida si troverà a Siviglia da due giorni prima (il gruppo precedente partirà il 13 maggio) . Chi vuole può arrivare un giorno a Siviglia un giorno prima: la città merita una visita più approfondita. Si ripartirà da Malaga, un aeroporto molto ben collegato con l’Italia.



Programma

  • 1° giorno…martedì 14 maggio… viaggio di andata…vla guida sarà già sul posto col pulmino (a suo tempo, ha fatto la traversata, in traghetto, Civitavecchia-Barcellona; sono possibili, tra gli altri, ottimi voli Ryanair, a 50-60 €, da Bologna, da Bergamo ecc... Visita parziale di Siviglia, compatibilmente con gli orari dei voli.



  • 2° giorno…mercoledì 15 maggio…visita ancora a Siviglia…e poi partenza in pulmino per andare a Cordova; visita della città, limitata alla Mezquita ed alla Cattedrale, e a due passi nel centro storico; nel secondo pomeriggio di nuovo in auto: ci si trasferisce a Cazorla, nel Parco Nazionale omonimo. Avendo tempo sarebbe bello visitare le due cittadine rinascimentali, ritenute tra le più belle dell’Andalusia, o forse anche della Spagna: BAEZA e UBEDA.


  • 3° giorno…giovedì 16 maggio…escursione corposa…quasi ad anello a Pico Calarilla attraverso Valdetrillos e Valdecuevas, di 19 Km. e di dislivello +/- 460 m. da fare in 6 ore; ci si reca sul posto, a circa 10 Km., col pulmino; si pernotta sempre a Cazorla;


  • 4° giorno…venerdì 17 maggio…escursione ridotta, al mattino…circuito ad anello del lago artificiale di AGUASCEBAS di 8 Km. da fare in 3 ore con un dislivello +/- 250 m.; ci si trasferisce, nel tardo pomeriggio, a Granada dove si pernotterà.


  • 5° giorno…sabato 18 maggio…visita all’Alambra di Granada (deve essere tassativamente e tempestivamente prenotata) ed anche alla città; nel tardo pomeriggio ci si trasferisce, col pulmino, nella ALPUJARRA, collana di bei paesini e valli aggrappati a sud della Sierra Nevada; ci si ferma a pernottare a Pampaneira (1058 m.).


  • 6° giorno…domenica 19 maggio…escursionePampaneira (1058 m.) – Puente Chiscar (1312 m.) - Capileira (1436 m.) – Bubion (1286 m.) – Pampaneira. Km. 9; ore 6 00’; dislivello +/- 500.


  • 7° giornolunedì 20 maggio…escurda Capileira (1436 m.) – Puente Abuchite (1300 m.) – Rio Toril (1918 m.) – La Cebadilla (1518 m.) – Capileira. Km. 14; dislivello +/- 600; si torna a pernottare a Pampaneira.


  • 8° giorno…martedì 21 maggio…trasferimento a El Chorro dove si farà il Caminito del Rey…dopo un tratto a piedi di avvicinamento di 2-3 Km, si percorre una gola strapiombante su passerelle (nuove) addossate alle pareti verticali esposte nel vuoto e ben protette da efficaci ringhiere. In tutto 4-5 ore per fare quasi 8 Km, quasi senza dislivello, di cui poco meno della metà in passerelle; si paga e bisogna prenotarsi molto per tempo essendo molto frequentato; al termine si risale sul pulmino e si va a pernottare a Malaga.


  • 9° giorno…mercoledì 22 maggio…viaggio di rientro… sono possibili diversi voli da Malaga per l’Italia; tra gli altri i voli Ryanair per Bologna, Bergamo, Venezia, Roma e Napoli.




Spese previste.
Mezza pensione stimata, complessivamente, in €/g 50,00. Pranzi al sacco. Ingressi a pagamento, totale circa 20 €/cad. Gasolio per spostamenti, complessivi, in pulmino sul posto, a stima, circa € 35,00/pers.