Tour del Monte Rosa

19.04.2019– 25.04.2019

SOGGIORNO ESCURSIONISTICO (5 tappe - 7 giorni)

(Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano). Trekking “stanziale” in “prima” esecuzione.

Si prevede di far base fissa sempre presso lo stesso albergo, che si è rivelato ottimo, e quindi non è previsto il trasporto dei bagagli. Prezzi sicuramente più contenuti e meno problematiche logistiche. Si camminerà sempre solo con lo zainetto giornaliero…non ci sarà, quindi, il costo del trasporto bagagli; con il nostro pulmino si raggiunge il sito delle singole escursioni, tutte ad anello. Il ritrovo è previsto, salvo viaggio diversamente condiviso, all’imbarco del traghetto, a Piombino, nel primo pomeriggio di venerdì 19 aprile 2019 (venerdì santo) (orario preciso da comunicare); il nostro pulmino, partendo da Fano, passerà per Gubbio, Perugia, Grosseto, (S. Galgano ?) e poi Piombino. Chi vuole può approfittare del viaggio, in tutto o in parte, concordando i punti di incontro. Si ripartirà nel pomeriggio del giovedì 25 aprile 2019.



PROGRAMMA
Si faranno cinque belle escursioni giornaliere:


1…20 aprile (sabato santo)…anello c/o crinale sopra Rio nell’Elba,
con partenza-arrivo a da Rio nell’Elba ( 1.260 m.) e salita graduale in cresta panoramica (sentiero base GTE Grande Traversata Elbana); Castello del Volterraio a Cima del Monte (516 m); a Monte Strega (427 m.); Eremo di S. Caterina (266 m.); pranzo al sacco; pulmino per andare e tornare all’hotel; lunghezza Km. 14; salita e discesa m. 450; durata cammino ore 6 00’;
2…21 aprile (S. Pasqua)…anello in zona mineraria, con partenza da Capoliveri (160 M.); Monte Calamita (412 m.); Poggio Fino (307 m.); Pontimento e di nuovo Capoliveri; lunghezza Km. 10; salita e discesa 350 m.; pranzo al sacco a Capoliveri; durata cammino ore 4 00’; nel pomeriggio visita guidata alla miniera sotterranea del Ginevro;
3…22 aprile (Lunedì dell’Angelo)…in cima all’Isola d’Elba anello con partenza da Marciana (408 m.); Cima del Monte Capanne (1018 m.) con salita a piedi o in funivia; discesa al Romitorio di S. Cerbone (531 m.); Madonna del Monte (630 m.) e Marciana; lunghezza Km. 10; salita e discesa 700 m.; durata cammino ore 6 00’;
4…23 aprile (martedì)…da Marina di Campo sul mare, si sale, con qualche contropendenza, fino a Monte Fonza (300 m.), poi M. Tambone (378 m.) e ritorno a Marina; Km.10; ore 5 dislivello salita, e discesa, 500 m.
5…24 aprile (mercoledì)…da Vallebuia di Seccheto 140 m.) si sale e si traversa la zona ex-cave granito, in sentiero basso fino a Mulino Moncione (360 m.) e quindi a S. Piero in Campo (226 m.); ritorno per il percorso più alto. Km 10, ore 5 dislivello salita, e discesa, 350 m.

Le 5 tappe (che possono essere scambiate tra loro a discrezione della guida, secondo le condizioni varie) coprono tutte parti diverse dell’isola e ne permettono una visione di una certa completezza. In occasione delle escursioni minori si possono abbinare delle visite (Villa S. Martino di Napoleone; Portoferraio; Porto Azzurro; ecc…).

Spese previste:
iscrizione per trekking standard; mezza pensione 6 x 55,00 €; traghetto a/r 35,00 €; condivisione spese transfer pulmino in Elba (a stima) € 15,00; condivisione eventuale del viaggio fino a Piombino, pranzi al sacco e spese varie personali.