Ischia

22.10.2018 - 28.10.2018

ISOLA DI ISCHIA + CAPRI E PROCIDA



trekking “standard” stanziale

Ischia è un'isola vulcanica molto antropizzata (coni vulcanici, creteri, fumarole, sorgenti termali, ecc…) con tanta storia e con una natura forte ed anche armoniosa. Faremo 3 escursioni "light" nella natura, su zone diverse dell'isola in modo da apprezzare tutto lo spettro dei suoi panorami e le sue varie situazioni ; escursioni abbinate con visite brevi, ma interessanti (Castello Aragonese; Giardino "La Mortella"; Lacco Ameno; Forio; Lido dei Maronti, S. Angelo; ecc….). Non escludiamo di poter passare qualche ora a rilassarci in uno dei centri termali per cui l'isola va famosa. Il cibo è generalmente gustoso. Ad Ischia c'è una pasticceria che si vanta di fare il miglior caffe d'Italia. Nei viaggi dell'andata e del ritorno si propongono altrettanti brevi occasioni di visite "culturali" per interrompere il viaggio e/o per la sosta pranzo. A Capri e Procida, raggiunte in aliscafo e visitate per una giornata, due escursioni classiche e leggere.




Programma
…lunedì 22 ottobre 2018…viaggio di andata con eventuale partenza da Fano in auto/minibus alle ore 6 30’. Sosta pranzo e visita culturale lungo il viaggio di andata. Traghetto a Pozzuoli e base fissa presso una buona pensione di Forio, dai prezzi abbastanza contenuti. Nel dopocena visita e passeggiata.
…martedì 23 ottobre 2018…da Serrara (450 m.), previo un piccolo spostamento bus, si sale su fino alla cima del Monte Epomeo (789 m.), la sommità dell’isola con panorami fantastici a 360°; poi giro in alto (Pietra dell’Acqua (720 m.); S. Maria del Monte ;poi  discesa a Forio; salita 430/discesa 750; ore 5; Km. 9,5.
…mercoledì 24 ottobre 2018…previo un piccolo spostamento in minibus, partenza da Campagnano e giro panoramico, verso Procida e verso il Castello Aragonese, ad anello in quota; a Piano Liguori; il Torrone (373 m. punto più alto); e quindi giù a Ischia Ponte (7 km in 3 ore con salita 200/discesa 430) Poi visita al Castello Aragonese. Ritorno a Forio in minibus attraversando Ischia Porto, Casamicciola Terme e Lacco Ameno.
…giovedì 25 ottobre 2018…da Barano d’Ischia, previo un piccolo spostamento in minibus, si scende al mare nella spiaggia Lido dei Maronti. Visita ad una antica struttura “termale” della zona: Cava scura. Dopo, a piedi, a Sant’Angelo; in barca fino alla Baia di Sorgeto dove si può fare un bagno caldo nelle acque marine calde di risorgiva. Infine rientro a Forio col minibus.
...venerdì 26 ottobre 2018…si raggiunge l’isola di Capri in aliscafo;…Marina Grande; Piazzetta; Matermania; Villa Malaparte; Tragara; Certosa S. Giacomo; Via Krupp; Marina Piccola; Centro; Marina Grande…si torna ad Ischia.
...sabato 27 ottobre 2018…si raggiunge l’isola di Procida in aliscafo e si passa la giornata passeggiando a zonzo per tutta la giornata, fino all’ora del reimbarco.
…domenica 28 ottobre 2018…Dopo un breve giretto in auto ed una visita ai magnifici giardini “LA MORTELLA”, ci si imbarca per Pozzuoli dove, nella zona porto-centro, si visiterà velocemente il Serapeo (rudere di tempio romano famoso come testimone del bradisismo, ecc…). Arrivo a Fano a tarda ora di cena. <




Spese previste.
Trekking "standard" con iscrizione/assicurazione €/pers. 150,00. Il costo della mezza pensione è stimato in €/g 55,00; pranzi al sacco. Biglietti di ingresso, a stima € 15,00. Non c'è il trasporto dei bagagli perché è un trekking a base fissa; le spese per il pulmino sull'isola, con stima grossolana, €/pers. 30,00; traghetti ed aliscafi A/R, a stima, €/pers. 60,00. Il viaggio, per chi parte da Fano, A/R, sarà condiviso ed è stimato, velocemente, in €/pers. 25-30,00.