ISCRIZIONE

Per iscriversi alle nostre iniziative si può fare una e-mail all'indirizzo..lanfattori@libero.it..oppure fare un fax al..0721-885564..oppure per lettera posta, indicando le proprie generalità, il codice fiscale, l'indirizzo postale, il telefono, la mail ed il nome del viaggio a piedi con la data.
La caparra è di € 20,00; si può bonificarla sul conto corrente bancario aperto presso la Banca di Credito Cooperativo di Fano filiale di Fano Via Roma, 157, n°03/01/29108 con codice Iban... IT 29 A 08519 24303 000030129108.
La fattura fiscale verrà spedita al partecipante dopo la fine del trekking; l'escursionista dovrà consegnare, sottoscritta, la "dichiarazione" relativa a privacy, buona salute, ecc...(vedi).
La quota di partecipazione al trekking, indifferentemente se di 5, 6, 7 od 8 giorni, è di € 150,00, e comprende le competenze professionali della guida e dell'organizzazione, l'assicurazione (vedi punto specifico con copia della polizza) e l'IVA. Non comprende pranzi, cene colazioni, ecc...e né le spese per il pernottamento. Non comprende le spese per eventuali trasporti intermedi, le spese di viaggio per arrivare sul punto della partenza e quelle del viaggio di ritorno. Non comprende le spese per il trasporto dei bagagli che sono di 6,00 €/g.no.

REGIME ECONOMICO

I vari trekking, come indicato nel depliant e nel programma, possono avere un diverso regime economico per quanto riguarda i costi di iscrizione e/o trasporto bagagli, richiesti da TREKKING LIGHT, e più precisamente:
  • trekking in regime “ANTEPRIMA”, ….cosiddetti perché studiati a tavolino dalla guida Lanfranco, sulla base delle varie documentazioni disponibili (carte, internet, ecc…) e non ancora percorsi a piedi per trekking light. In questi casi non sono richiesti costi di iscrizione. Il viaggio è come un tour tra amici; si richiede un particolare spirito di adattamento per inevitabili imprevisti. La guida, pur mettendo a disposizione del gruppo la sua esperienza generale e le conoscenze specifiche acquisite su questi percorsi e sulla relativa logistica, è, né più e né meno che uno dei partecipanti; c’è assicurazione per i partecipanti al costo di € 20,00;
  • trekking in regime “PRIMA”, …cosiddetti perché già studiati e percorsi dalla guida Lanfranco, ma senza il gruppo di camminatori. Sono state già investite delle energie economiche e di tempo, ma il percorso non è stato testato con un gruppo; gli imprevisti sono da considerare molto improbabili. In questi casi l’organizzazione richiede un prezzo di iscrizione ridotto a metà, praticamente un rimborso spese, quantificato in € 75,00, che comprende anche la copertura assicurativa;
  • trekking in regime “STANDARD”, …cosiddetti perché studiati e percorsi sia dalla guida da solo che dalla guida con gruppi organici di partecipanti; il percorso e la logistica sono collaudati e, quindi, è pensabile che non si verifichino imprevisti. Naturalmente è compresa la copertura assicurativa;
  • trekking in regime “STANZIALE”, …cosiddetti perché si alloggia sempre nella stessa struttura ricettiva e si esce a piedi o ci si sposta un po’ col pulmino, ecc…tornando nella struttura alla fine della singola escursione. Non c’è trasporto dei bagagli e né la relativa spesa, ma si devono condividere le spese per i vari transfer col pulmino. Questo regime stanziale può poi essere “standard”, “prima” o “anteprima”, con i relativi prezzi diversi;
  • trekking in regime “TRASPORTO BAGAGLI”, …cosiddetti, quando la guida ha organizzato il trasporto del bagaglio al seguito (o con un auto al seguito o con degli operatori locali compensati); al camminatore verrà spostato giornalmente, in tempo utile, il suo bagaglio (un unico collo compatto, con il nome e chiuso) al costo di €/giorno 6,00. Alle volte, per ragioni particolari di logistica, trekking light anziché spostare i bagagli potrebbe organizzare, allo stesso costo, lo spostamento dei camminatori;
  • trekking in regime “TUTTO IN SPALLA”, …cosiddetti quando non è possibile assicurare, in termini organizzativi ragionevoli, il trasporto dei bagagli al seguito.
Per quanto riguarda i viaggi di avvicinamento, ed anche di ritorno, Lanfranco si rende disponibile, a richiesta, a condividere la propria auto e/o pulmino, in tutto o in parte a seconda dei punti di incontro, ecc... Si divideranno sostanzialmente i costi di gasolio ed autostrada. La organizzazione relativa sarà da concordare tempestivamente caso per caso.

In alcuni casi (ad esempio nel caso di un trekking lontano, al sud Italia per partecipanti che provengono dal Nord) potrebbe essere utile la disponibilità, alla vigila della partenza e/o dopo il ritorno, di un posto letto presso la residenza di Lanfranco in Fano, località Prelato. Naturalmente questa ospitalità è del tutto gratuita.

PRIVACY

Con l'iscrizione al trekking il partecipante comunica necessariamente alla guida alcuni suoi dati personali.
Questi saranno conservati e trattati solo dalla guida stessa; e non comunicati ad altri, se non alle autorità di polizia o all'autorità giudiziaria.
Saranno utilizzati dalla guida stessa per comunicare all'escursionista i futuri programmi, che lo vedono coinvolto come accompagnatore o per comunicare eventuali incontri di ritrovo tra partecipanti.
Qualora il partecipante desideri diversamente è pregato di segnalarlo, anche verbalmente e la sua privacy sarà rispettata ancor più rigorosamente.

POLIZZA ASSICURATIVA

La guida, titolare di TREKKING LIGHT, ha attivato la polizza infortuni c/o Consorzio Sociale CAES Italia - Assimoco SpA (circuito equo e solidale) N.749/25/100547.

LA GARANZIA OPERA SOLO NELLA SETTIMANA DI ESCURSIONI, CHE INIZIA NEL MOMENTO CONTRADDISTINTO NEL PROGRAMMA DA (*) E TERMINA NEL MOMENTO CONTRADDISTINTO NEL PROGRAMMA DA (**)